Grande spazio, spazio vitale, popolo guida

recensioni

.
Autore:  Ferenc Szálasi
Introduzione: Claudio Mutti
Pagine: 75
Data di pubblicazione: 2017
Collana: Quaderni di geopolitica
Prezzo: 10.00 euri
.

Ferenc Szálasi indica i fattori fondamentali per l’instaurazione del nuovo ordinamento mondiale: grande spazio (nagytér), spazio vitale (élettér), popolo guida (vezetőnép).
Grande spazio è un territorio in grado di “assicurare il fabbisogno morale, spirituale e materiale ai popoli riuniti in nazioni ed alle famiglie che vivono in questi popoli”; spazio vitale è il “territorio in cui la nazione trae origine dalla comune, vitale armonia politica, economica e sociale dei popoli che abitano il territorio stesso”; popolo guida è quello che organizza una “nazione politica”, ossia un più ampio organismo politico, economico e sociale, avente un suo destino comune.
Nel territorio più potente del globo, quello che “abbraccia l’Europa e l’Asia come continenti guida, nonché l’Africa, l’Australia e l’Oceania, che ne costituiscono i necessari complementi integrativi”, si trova il grande spazio europeo, il quale a sua volta comprende cinque spazi vitali: quello slavo, quello germanico, quello latino, quello carpato-danubiano, quello islamico del Vicino Oriente.

Carrello

Il tuo carrello è vuoto