La rinascita del nazionalismo russo

recensioni

.
Autore: Aldo Ferrari
Pagine: 70
Data di pubblicazione: 1989
Collana: Quaderni del Veltro
Prezzo: 7.00 euri
.

Profondo conoscitore della storia e della cultura russa, Ferrari ha raccolto di recente in URSS una notevole documentazione sul neonazionalismo russo, in particolare su “Pamjat” (…) Un saggio che, pur risentendo ovviamente del soggettivo punto di vista dell’autore, non può che esser di valido aiuto alla comprensione delle forze che agitano l’uragano maldestramente cavalcato da Gorbaciov.

(Ugo Gaudenzi, “L’Umanità”, 21 giugno 1990)

Un’Unione sempre meno unita e sempre meno sovietica lascia spazio alle sue molte nazionalità e soprattutto all’anima russa e slavofila. Il futuro appartiene a chi ha la memoria più lunga e il gruppo Pamjat (appunto memoria) punta sulla tradizione per assicurarsi l’avvenire del postcomunismo. Documenti assortiti su un fenomeno ancora da scoprire. Utile. Prima edizione.

(Maurizio Cabona, “Il Giornale”, 24 dicembre 1989)

Carrello

Il tuo carrello è vuoto